Verruche Mani

verruche maniVerruche Mani… queste due parole insieme sono pericolose, questo perché le mani sono una delle zone più problematiche, nonché sgradevoli dove possono formarsi le verruche.  Le verruche che si formano sulle mani sono poco gradevoli alla vista, ma soprattutto sono molto contagiose. Le zone dove si manifestano più facilmente, sono le dita e sotto le unghie. In quest’ultimo caso la verruca non solo è dolorosa, ma è anche molto più difficile da curare.

Trasmissione delle verruche sulle mani:

Tutte le verruche sono causate dal virus HPV o Papilloma Virus. Questo virus penetra nella pelle e si attacca ai vasi sanguigni da cui prende il nutrimento.

Le verruche si diffondono attraverso il contatto diretto e questo significa che, nel caso delle verruche sulle mani, il pericolo di contagio e diffusione di queste malformazioni cutanee, da una parte all’altra del corpo o dalle nostre mani ad un’altra persona, risulta molto più alto rispetto al normale.

Un accorgimento di vitale importanza, in questi casi, è coprire le zone infette, per esempio con dei guanti, in modo da evitare contagi involontari.

Come riconoscere le verruche sulle mani:

Nella maggior parte dei casi le verruche sulle mani si presentano come verruche piane: piatte, ma leggermente in rilievo rispetto alla pelle, con un colore che va dal rosa chiaro al giallo e perfino al marrone in alcuni casi. Provocano dolore soprattutto quando la parte infetta entra in contatto con qualche oggetto che va inevitabilmente a comprimere la verruca.

Cure e trattamenti contro le verruche sulle mani:

I medici usano principalmente due metodi per rimuovere questi inestetismi:

  • Asportazione chirurgica – che prevede un’incisione e la successiva asportazione della parte malata. Nel caso le verruche si trovino sotto le unghie, l’operazione prevede l’asportazione di una parte dell’unghia, rendendo il tutto più doloroso.
  • Elettrocauterizzazione – che tramite l’utilizzo di un ago riscaldato attraverso la corrente elettrica, brucia la verruca e cauterizza la ferita. Come potete immaginare l’elettrocauterizzazione è tra i trattamenti più dolorosi che vengono utilizzati per eliminare le verruche, per questo motivo viene impiegato solo quando la verruca si dimostra resistente a tutte le altre cure.

Oltre i trattamenti chirurgici, che sono invasivi e lasciano anche cicatrici sulla pelle, esistono tutta una serie di farmaci da banco e prodotti erboristici che promettono di rimuovere l’inestetismo cutaneo. Solitamente questi prodotti sono creme o liquidi che vanno applicati sulle verruche per diverse settimane che quasi sempre diventano mesi (a seconda della grandezza e della profondità raggiunta dalla verruca).

Tutti questi trattamenti sono dolorosi o molto lunghi e soprattutto non assicurano l’eliminazione del virus HPV, ma solo l’eliminazione del sintomo. Cosa comporta tutto questo? Il virus può rimanere all’interno del nostro corpo e rimanifestarsi nel tempo con nuove verruche.

Scopri Come Eliminare le Verruche dalle Mani Definitivamente ed in Modo Naturale
>> Clicca Qui <<

Verruche Mani
4.7 (93.33%) 33 votes